Vorrei vedere la TV italiana a Gran Canaria

Tralasciando l’aspetto patologico della richiesta, vediamo come potrebbe essere possibile.

Satellite

Premetto che l’unico modo per vedere la TV italiana (RAI, Mediaset, LA7, ecc.) alle Canarie è il satellite e TV-sat. Solo che ci vuole una parabola di grandi dimensioni in quanto siamo ai confini della portata di Eutelstat / Hotbird e non tutti possono installarla.

Negli hotel è praticamente inesistente: spesso (quando venivamo da turisti) c’è una vasta scelta di decine di TV estere (pure la tv Azerbaijan) escluse le TV italiane. Qualche bar (gestito da italiani) ha SKY ma sinceramente non so quanto sia legale la cosa.

Internet – Streaming

Qui siamo al ridicolo. Di recente la RAI ha effettuato un taglio degli IP esteri (incluse le maggiori VPN) in modo tale da non consentire la visione dall’estero. Non puoi nemmeno vedere il TG o trasmissioni di alto spessore culturale tipo “Chi l’ha visto?”. Capisco che alcuni contenuti non hanno i diritti per l’estero, ma addirittura bloccare tutto è quantomeno fantasioso. In barba a chi è residente in Italia, paga il canone, ecc. ecc.

Con Mediaset sforiamo il grottesco in quanto oltre a non avere uno streaming ufficiale, gli IP esteri vengono bloccati. L’unica possibilità è abbonarsi al loro “canale online” che ti propone a fronte di un pagamento trimestrale o annuale, un canale vero e proprio fatto di palinsesti con contenuti tipo “forum”, “centovetrine” ed altre chicche da Emmy awards all’ora che vogliono loro senza alcuna possibilità di scegliere i contenuti. Si salva solo il TG5 che consente di vederlo in una finestra angusta sovrastata dal banner “paga per la TV italiana all’estero”.

Conclusione

Se siete turisti, godetevi la vacanza. Se venite qui, allora nel giro di pochi mesi la fame di TV italiana vi passerà sicuramente perché qui il cervello si apre a realtà molto più libere che non la massificazione di Amici, Porta a Porta o talent show ridicoli. La TV canaria stessa vi fornirà un nuovo spunto su come dovrebbe essere utilizzata una televisione. Ne riparleremo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *