La certezza della pena

Una delle caratteristiche di Las Palmas ed in genere di tutte le isole canarie è il basso tasso di criminalità.

Intendiamoci: furti e piccoli reati avvengono tutti i giorni come purtroppo in tutte le parti del mondo, considerando anche che un afflusso di 16 milioni di turisti all’anno porta inevitabilmente dei balordi o persone che trovano espedienti illegali per vivere.
Esiste tuttavia una tolleranza zero riguardo crimini che, a vista di molti italiani, possono sembrare ormai come parte integrante della vita odierna.
Ecco due esempi:

https://www.laprovincia.es/sucesos/2019/04/19/prision-cantante-detenido-sur-gran/1167429.html?utm_source=rss

Un cantante inglese in vacanza qui in Gran Canaria è stato arrestato in quanto deteneva video ed immagini pornografiche di minori. La scoperta l’ha fatta un suo amico che ha segnalato la cosa alla polizia. Si è fatto 1 anno (12 mesi) di galera.

Questa invece è una coppia di turisti idioti:

https://www.laprovincia.es/sucesos/2019/04/19/conductor-coche-foto-dunas-acepta/1167334.html

ripresi in questo video:

il passeggero si divertiva a filmare in una posizione estremamente pericolosa.
Al passeggero non hanno fatto nulla (nessuna pena si può commisurare a questo livello di imbecillità) ma al guidatore 6 mesi di carcere + 1 anno di sospensione della patente.

Certezza della pena = meno gente imbecille e pericolosa in giro.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.