AwanaGana, you know…

Vivendo in una terra con una dozzina di milioni di turisti annuali, quelli per me più rappresentativi sono gli italiani che, venendo qui senza sapere (ovviamente) lo spagnolo, compensano con l’inglese, il più delle volte di lontana memoria scolastico-televisiva. L’aspetto più spassoso, in una frase semplice, è talvolta l’intercalare di “you know…” che ha ormai sostituito l’AwanaGana di Sordi.

Il rumore del mare.

Un ligure, ma anche chiunque sia nato con il rumore del mare vicino, non ne potrà mai più fare a meno.
Solo chi ha sempre vissuto vicino al mare conosce la parte dolce del sale.