Internet a Las Palmas

Le offerte di internet sono molteplici ed i migliori operatori sono , in ordine di prestazioni, Movistar, Orange ed infine Vodafone.

La nostra prima scelta era stata Vodafone, tuttavia non siamo rimasti molto soddisfatti delle prestazioni della fibra (ping alti, latenza e qualche problema di velocità in alcune ore del giorno). Da pochi mesi siamo passati a Movistar.

Ora vi chiederete: 300Mb/s simmetrici su un’isola a 1350km da Barcellona in pieno Oceano Atlantico? I test non barano.
Con Netflix vediamo i film in 4k su 2 postazioni diverse, C trascorre le sue ore di gioco con PS, Youtube, PC e vari giochi online e streaming, io (R) e M lavoriamo sul web senza alcun impuntamento  o disconnessione .

L’abbonamento costa poco più di 100 Eur/mese ed include:

Fibra 300Mb/s simmetrici (300Mb/s in download e 300Mb/s in upload)

2 abbonamenti GSM 4g con 3Gbyte ciascuno di traffico, chiamate illimitate, SMS illimitati, chiamate internazionali (ad esempio verso l’Italia) a 10 centesimi al minuto

TV (la chiamano “Fusion”) con una marea di canali, 4000 film on demand, F1, MotoGP,  tutti gli sport, canali tematici (National Geographic, History, Fox, ecc.).
La possiamo paragonare a SKY, solo che non serve il satellite ed il “decoder” ha una memoria di 7 giorni su tutti i canali. In pratica quando selezioni un canale puoi scorrere indietro fino a 7 giorni. Il “decoder” ha le dimensioni di un piccolo router. Semplice e veloce.

L’abbiamo ordinata il venerdì e sabato mattina il tecnico l’aveva già installata. Sì, in un prefestivo!

La precedente fibra Vodafone l’avevamo ordinata il 23 dicembre 2015 e il giorno dopo (la vigilia di Natale) il tecnico ha suonato alle 10 del mattino…